Ci siamo noi dietro questi lavori: vogliamo che il nostro lavoro parli per noi

Questi sono alcuni dei progetti che abbiamo realizzato insieme e che potrai scoprire all'interno dei nostri corsi


Ludovico de Maistre

Produttore e documentarista

Dal 2009 produco documentari, filmati di viaggio e reportage per brand e TV. Nel 2011 e 2012 ho organizzato spedizioni in Centro e Sud America con l’Ape Piaggio che hanno ottenuto un'enorme visibilità mediatica. Nel 2013 e 2014 ho organizzato il Daily4Africa e ho percorso oltre 25.000 Km attraverso 16 paesi africani a bordo di due Iveco Daily 4x4 nell'ambito della campagna Action for Road Safety della Federazione Internazionale dell'Automobile per promuovere la sicurezza stradale. Subito dopo ho creato la Travel Media House, casa di produzione specializzata in storie di viaggio e reportage. Dal 2015 sono co-autore e produttore della serie "Viaggi al Rallentatore", in onda ogni domenica al Kilimangiaro su Rai 3. Nel 2018 ho lanciato la Travel Film School, la più bella e grande sfida degli ultimi anni. Ho prodotto diversi documentari distribuiti in tutto il mondo e disponibili anche su Amazon Video. Amo il detto “It's not an adventure until something goes wrong” di Yvon Chouinard, fondatore di Patagonia.

Massimiliano Manzo

Filmmaker, video editor e colorist

Mi sono laureato in Ingegneria dei Mezzi di Comunicazione presso il Politecnico di Torino e ho iniziato a lavorare nel mondo del documentario nel 2012. Ho iniziato come assistente di produzione nella realizzazione dei documentari SmoKings di Michele Fornasero e Ottopunti di Danilo Monte. Ho iniziato a lavorare nel campo della post-produzione video nel 2012, collaborando al montaggio dello spettacolo teatrale La bellezza salvata dai ragazzini di Gabriele Vacis.
Nel 2015 ho realizzato IdealSound, la mia prima serie documentaristica indipendente con protagonisti musicisti esordienti e poco dopo ho creato Frame for Breakfast, il mio studio di post produzione video. Da lì in ho lavorato su molti progetti come i cortometraggi Dark Violet e la fotografia di Banko con cui ho vinto il primo premio al Riace in Festival. E poi Etiopia in Tuk Tuk, documentario vincitore di numerosi premi internazionali con cui ho iniziato la collaborazione con Ludovico e la sua Travel Media House.
Ho montato e realizzato la color dei documentari Iceland – you think you are alone, We Need Lungs, Sri Lanka in Mini Magic Bus, Romano Cagnoni - War Photographer, Being with refugees. Ho coordinato il montaggio di oltre 70 episodi della serie Viaggi al Rallentatore prodotta per Kilimangiaro (Rai3), programma con milioni di spettatori con cui Ludovico, Emiliano ed io collaboriamo da oltre 4 anni e che mi ha portato a lavorare in Nepal, Tibet, Senegal e Sri Lanka. Da marzo 2018 insegno post-produzione video qui alla Travel Film School, la più grande piattaforma online per diventare filmmaker di viaggio.

Emiliano Frediani

Audio editor e sound designer

Coltivo la passione della musica dall’età di 10 anni e quindi, nel 2001 inizio a suonare la chitarra classica. I miei studi e le mie passioni mi portano ad ottenere i primi successi come musicista e questo mi porta, già in età adolescenziale, dentro a studi di registrazione dando vita a quella che è la mia passione più grande: il suono. Dopo aver completato gli studi di chitarra al conservatorio, nel 2014, inizio a studiare per diventare ingegnere dell’audio e, nello stesso anno, arriva anche il mio primo lavoro da sound designer per IDEAL comunicazione, un’importante agenzia di comunicazione torinese, con cui ancora adesso collaboro confezionando sound design per automotive e mixando voice over. Da quel momento in poi, quello che era solo una passione, diventa il mio lavoro a tutti gli effetti e, durante gli anni dell’università, mi mantengo lavorando come freelance sound designer e tecnico audio, collaborando alla realizzazione di dischi, progetti video locali, corti d’animazione per case di produzione estere ed eventi live come concerti e spettacoli teatrali. Nell’aprile del 2017, poco prima di conseguire la laurea con il massimo dei voti, apro Draw The Invisible, uno studio di sound design e post produzione audio e poco dopo conosco Ludovico ed entro a far parte del Taurinorum Team in qualità di sound designer e re-recording mixer. Nessuno poteva farmi un regalo più grande di Ludo quando mi ha proposto di entrare nella Travel Film School per insegnare a voi la mia passione perché credo nell’istruzione e amo il mio lavoro.

Stefano Cantarini

Mobile Videomaker

Da viaggiatore solitario a videomaker. Ho viaggiato in tutti i continenti; Hawaii, Thailandia, Nepal, Filippine, Messico sono solo alcuni dei luoghi che più ho amato.
Nel 2014 inizio a riprendere le mie avventure con un semplice telefonino e pubblicarle sui social. I miei canali Facebook e Instagram, sono cresciuti sempre più e dal 2017 collaboro con tour operator per disegnare tour e accompagnare gruppi in giro per il mondo.
Nel 2018 i miei video sono arrivati in TV: ho avuto la possibilità di raccontare i miei viaggi, al programma “Il mondo insieme” di Licia Colò in veste di “blogger” della trasmissione. Nello stesso anno, ho incontrato Ludovico de Maistre con il quale ho collaborato alla produzione delle puntate de “Il mondo a rallentatore” sia in Islanda che in Sri Lanka, andate in onda sul Kilimangiario su Rai 3. Il trailer del viaggio in Sri Lanka, girato e montato in viaggio, interamente con smartphone, è stato pubblicato dal giornale “La Stampa” ed il diario di viaggio, che racconta i retroscena dell'avventura, ha raggiunto oltre 150.000 visualizzazioni sul web. Questo viaggio è anche raccontato da "Sri Lanka in Mini Magic Bus", documentario prodotto da Ludovico che potete guardare su Amazon Video. Nel 2019 continuo la mia attività come videomaker, inizio a collaborare con la Travel Film School per creare il corso di mobile videomaking e fondo il tour operator SiVola insieme ad amici e volti noti del web.

Altri progetti realizzati da noi

All'interno dei nostri corsi potrai conoscere meglio anche il "dietro le quinte" di


Servono altre informazioni?

Non esitare a scriverci via email o tramite i nostri canali social, per ogni cosa siamo qui 🎬